Alperia Startup Factory #3: conclusa la fase di scouting con 189 candidature da 39 Paesi

È ora conclusa la fase di scouting per “Alperia Startup Factory #3”. Dopo il successo delle scorse edizioni, Alperia ha riaperto la call per le soluzioni più innovative nel settore energetico. La grande novità di questa edizione è che anche i collaboratori del gruppo Alperia hanno potuto presentare i loro progetti. Sono pervenute 189 candidature provenienti da ben 39 Paesi da tutto il mondo.

Se alla prima edizione del concorso le domande di partecipazione sono state 142, il totale di questa edizione è di 189. Pertanto, considerando la specificità delle tematiche, l’obiettivo di 150 progetti per quest’anno non solo è stato raggiunto, ma anche superato. Le candidature provengono da tutto il mondo: dall’Europa al Nord e Sud America, dall’Asia all’Australia. Mentre le candidature interne sono state 8 sui temi idroelettrico, Soluzioni smart region, teleriscaldamento 4.0 e sistemi flessibili per il stoccaggio di energia.

Questi i temi del concorso:

  • Teleriscaldamento 4.0
  • Prodotti energetici innovativi (mercato italiano)
  • Efficienza, sicurezza e sostenibilità nel settore idroelettrico
  • Soluzioni smart region (smart agriculture e smart home for emergency)
  • Sistemi flessibili per il stoccaggio di energia
  • Internet of things e intelligenza artificiale per l’efficienza energetica

“Siamo sempre alla ricerca di nuovi impulsi per il settore energetico e con la terza edizione di Alperia Startup Factory vogliamo rafforzare la spinta innovativa di Alperia. Per noi è importante anche dar spazio alle idee provenienti dai collaboratori di Alperia e valorizzare così anche i nostri talenti interni.” dichiara Johann Wohlfarter, CEO di Alperia.

Dopo una procedura di selezione in più fasi i candidati con i progetti più interessanti saranno invitati a partecipare ad un workshop virtuale di tre giorni dell'Innovation Camp. In una seconda fase i finalisti lavoreranno alla realizzazione fisica del prototipo ed eseguiranno i test di mercato in vista di una possibile commercializzazione. Ai vincitori dell'Alperia Startup Factory che avranno presentato le idee più innovative e realizzabili si aprirà una collaborazione con Alperia per l’attuazione di progetti a favore dei clienti e dell'azienda.

La Startup Factory è stata avviata da Alperia nel 2018 insieme all’Università di Bolzano – Facoltà di Economia – e WhatAVenture, una giovane azienda che offre sostegno alle imprese nel realizzare progetti innovativi e nuove idee.